SOSTENIBILITÀ

Impatto ambientale legato al ciclo di produzione del Me rispetto a scooter tradizionali.

Il processo produttivo del Me consiste per l’80% nello stampaggio a compressione dei telai e per il 20% nell’assemblaggio delle componenti.
Non sono quindi necessarie le lavorazioni caratteristiche del ciclo produttivo tradizionale, (saldatura, zincatura e verniciatura), né servono oli lubrificanti o diluenti, fortemente impattanti dal punto di vista ambientale.

Impatto ambientale positivo legato al prodotto finale.

Come tutti i veicoli elettrici a batteria, lo scooter Me non produce alcuna emissione, né inquinamento acustico.

E le batterie?

L’Italia è uno dei paesi che già attuano per legge il riciclaggio integrale delle batterie esauste, attraverso il Consorzio
Obbligatorio COBAT ed altri soggetti ancora.

Impatto sui consumi elettrici?

Immaginiamo un milione di veicoli elettrici:
incrementerebbe i consumi elettrici di circa 5000 MWh al giorno, meno dello 0,8% di quelli totali, e non comporterebbe la costruzione di alcuna nuova centrale.