SMC
SHEET MOULDING
COMPOUND

ME è il primo scooter realizzato in Sheet Moulding Compound SMC. SMC è un materiale leggero, già utilizzato per alcune componenti nel settore automotive, ma finora mai per la struttura di uno scooter.
La nostra ricerca ha intrapreso la strada della riduzione del peso complessivo del Me attraverso lo studio di un telaio leggero.
Il risultato è il brevetto di un nuovo telaio in Sheet Moulding Compound (SMC).

Sheet Moulding Compound è un materiale termoindurente in fogli composto da fibre di vetro, cariche minerali, pigmenti e resine poliesteri insature, ottenuto innestando filamenti di fibre di vetro tagliate su uno strato di resina poliestere.

  • Notevole rapporto
    peso/prestazioni rispetto
    ad altri materiali comunemente
    utilizzati
  • Elevata resistenza
    meccanica e termica
  • Elevati valori di rigidità
    dielettrica
  • Autoestinguenza e totale
    assenza di alogeni
  • Basso peso specifico
  • Ottima stabilità dimensionale
  • Eccellente resistenza alle azioni
    corrosive di agenti chimici e
    atmosferici
  • Ampia libertà di
    progettazione e di
    modellazione

Il processo di polimerizzazione a caldo permette
di ottenere a fine cottura un manufatto
perfettamente omogeneo e stabile.
Non sono quindi necessarie operazioni di saldatura di
componenti, montaggio di piastre
o assemblaggio di montanti.

Con l’uso del SMC
siamo riusciti ad ottenere un prodotto in grado
di svolgere la sua funzione classica di elemento
portante del ciclomotore e quella di elemento
aggregatore/contenitore delle altre componenti
meccaniche ed elettriche.


Al tempo stesso abbiamo soddisfatto il nostro obiettivo in
termini di design. La facilità di produzione del telaio,
le caratteristiche del materiale e la versatilità nella finitura dal punto
di vista della colorazione consentono al telaio di essere
esso stesso elemento di design.